Vai al contenuto

Avviso pubblico. MC_LG_1/2022

AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL’ACQUISIZIONE DI OFFERTE DI OPERATORI ECONOMICI CUI AFFIDARE UN SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO IN FAVORE DELLA SOCIETÀ, AI SENSI DELL’ART. 36, COMMA 2, LETT. A) DEL D.LGS. N. 50/2016, NELLA VERSIONE INTEGRATA E MODIFICATA DALL’ART. 1, COMMA 2, DEL DECRETO LEGGE N. 76/2020, CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN LEGGE N. 120/2020, MODIFICATO DELL’ART. 51, COMMA 3, DEL DECRETO LEGGE N. 77/2021, CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN LEGGE N. 108/2021.

SEZIONE FAQ

FAQ n. 1
D. Con riferimento all’avviso pubblico indicato in oggetto ed ai fini della partecipazione alla procedura di affidamento diretto, si chiede di pubblicare se effettivamente predisposti, i modelli indicati al paragrafo 3.1 dell’Avviso Pubblico
R. Trattandosi di procedura caratterizzata dalla massima semplificazione, anche degli oneri amministrativi degli operatori economici interessati alla partecipazione, l’unico modello che si è ritenuto essenziale mettere a disposizione è quello denominato “Dichiarazione integrativa alla partecipazione”, pubblicato sul sito istituzionale insieme all’Avviso (https://www.simico.it/avviso-pubblico-mc_lg_1-2022/). È solo questo, pertanto, che deve ritenersi richiamato dall’art. 3.1. 

FAQ n. 2
D.
Dovendo presentare l’intera documentazione per mezzo di posta elettronica certificata, in cartella zippata, si chiede se nel caso fosse consentita tale modalità (di raccolta dei documenti), fosse necessario comunicare le credenziali (password) di apertura del file subito dopo la data di scadenza della procedura.  
R. I file contenenti la documentazione richiesta dall’Avviso possono essere trasmessi in qualsiasi formato, ZIP, PDF, oppure altro, che sia correttamente leggibile. Si consiglia di trasmettere a mezzo P.E.C. entro la data di scadenza fissata dall’Avviso per la presentazione dell’offerta anche le credenziali di accesso della cartella zippata, in quanto per costante interpretazione, è responsabilità dei concorrenti far pervenire alla Stazione Appaltante tempestivamente tutti i documenti e le informazioni richieste per la partecipazione alla gara, pena l’esclusione dalla procedura, salvo in particolari ipotesi l’ammissione al soccorso istruttorio.